Quando la ricerca di forme innovative si sposa con la qualità delle lavorazioni Cipriani nascono porte dal sapore unico. Tamburata in MDF e pantografata ispirandosi all’originale concetto del codice a barre, la porta Codice si caratterizza per le righe parallele di differente spessore che la disegnano rendendola tridimensionale ed esteticamente ricercata. Anta realizzata con bordo in legno massello e coprifili interni ed esterni in legno listellare per garantire resistenza e linearità. Disponibile in versione laccata nei colori smaltati RAL, in finitura opaca o lucida. In foto porta modello Codice in legno laccato bianco opaco, maniglia York cromo lucido opzionale.

DETTAGLI TECNICI

Controtelaio: Legno di abete FJ su 3 lati sez. standard 20×103 mm; fornito di serie assemblato con distanziali e n.6 zanche laterali zincate.

Telaio: Listellare controplaccato di sez. min. 40×106 mm con spigolo raggio 1 mm; guarnizione di battuta in PVC bianco, marrone o nero.

Anta: Sp. 45 mm, bordo in massello, tamburata e controplaccata in MDF, pantografature orizzontali.

Coprifili: Interni 72×12, esterni 85×12 mm, in multistrato controplaccati in essenza di legno con aletta telescopica.

Finitura: Laccatura RAL opaco, extra opaco e lucido.

Cerniere: Acciaio trattato n.3 Ø14×80, mod. Linear n.2 a bilico o n.3 a scomparsa registrabili a scomparsa (optional).

 

Maniglia: Alluminio anodizzato (di serie); optional: a scelta da cataloghi fornitori Cipriani.

Serratura: Patent Q.8 acciaio trattato, Optional: serratura magnetica, Yale e Libero/Occupato.

Accessori: Cromo satinato, bronzati, ottonati, cromati (optional).

Apertura: Destro, Sinistro, Libro asimetrico,  Scorrevole esterno muro, Scorrevole Sipario.