I riflessi delle superfici vetrate unite al calore delle finiture danno vita ad una porta dal gusto moderno e minimale. Sia nella versione trasparente che satinata la porta Kristal separa senza dividere completamente gli ambienti, si lascia attraversare da luci e movimenti conservando sempre un aspetto elegante. Anta realizzata in vetro temperato e cerniere e serratura applicate direttamente. Telaio e coprifili in legno listellare adattati all’inserimento della ferramenta, disponibili in rovere (naturale, trasparente, sbiancato, tinto wengé, mordenzato), altri legni a scelta oppure in versione laccata con finitura opaca o lucida. In foto porta Kristal in vetro satinato, telaio e coprifili smaltati e maniglia Cinzia cromo satinato (opzionale).

DETTAGLI TECNICI

Controtelaio: Legno di abete FJ su 3 lati sez. standard 20×103 mm; fornito di serie assemblato con distanziali e n.6 zanche laterali zincate

Telaio: Listellare controplaccato di sez. min. 40×106 mm con spigolo raggio 1 mm; guarnizione di battuta in PVC bianco, marrone o nero.

Vetro: Cristallo temperato 8 mm o 44.1 visarm trasparente o satinato preforato per l’alloggio di cerniere e serratura; extrachiaro (optional).

Coprifili: Interni 72×12, esterni 85×12 mm in multistrato laccato o controplaccati in essenza di legno con e senza aletta telescopica.

Finitura: Essenza di legno o precomposti; naturale, trasparente, sbiancata, wenge o a campione; smaltatura colori RAL opaco o lucido.

Cerniere: Metallo satinato 40×110 registrabili a piastra n.2 ad anta.

Maniglia: Alluminio anodizzato (di serie); optional: a scelta da cataloghi fornitori Cipriani.

Serratura: Acciaio trattato con chiusura (optional) Yale o libero/occupato 

Accessori: Cromo satinato, bronzati, ottonati, cromati (optional).

Apertura: Destro, Sinistro, Libro asimetrico,  Scorrevole esterno muro, Scorrevole Sipario.