La ricerca estetica Cipriani diventa estrema e suggerisce modalità di integrazione in contesti di arredo originali. Il punto, la più elementare delle figure geometriche diventa elemento di caratterizzazione. Sospesi in modo rigoroso e preciso nella parte centrale dell’anta i 114 fori equidistanti stanno a rappresentare l’equilibrio e l’armonia. Anta realizzata con bordo in legno massello e scavata per la creazione degli incavi. Coprifili interni ed esterni in legno listellare per garantire resistenza e linearità. Disponibile in versione laccata nei colori smaltati RAL, in finitura opaca o lucida. In foto porta modello Raffaella in legno laccato bianco opaco, maniglia York cromo lucido (opzionale).

DETTAGLI TECNICI

Controtelaio: Legno di abete FJ su 3 lati sez. standard 20×103 mm; fornito di serie assemblato con distanziali e n.6 zanche laterali zincate

Telaio: Laccatura RAL opaco, extra opaco e lucido.

Anta: Sp. 45 mm, bordo in massello, tamburata e controplaccata in MDF, pantografata con incavi effetto “114 fori”.

Coprifili: Interni 72×12, esterni 85×12 mm, in multistrato controplaccati in essenza di legno con aletta telescopica

Finitura: Essenza di legno o precomposti; coloritura naturale, trasparente, sbiancata, wenge o a campione.

Cerniere: Acciaio trattato n.3 Ø14×80, mod. Linear n.2 a bilico o n.3 registrabili a scomparsa (optional).

Maniglia: Alluminio anodizzato (di serie); optional: a scelta da cataloghi fornitori Cipriani.

Serratura: Patent Q.8 acciaio trattato. Optional: serratura magnetica, Yale e Libero/Occupato.

Accessori: Cromo satinato, bronzati, ottonati, cromati (optional).

Apertura: Destro, Sinistro, Libro asimetrico,  Scorrevole esterno muro, Scorrevole Sipario.